È pericoloso fare attività fisica in gravidanza?

Durante la gravidanza una regolare, anche se leggera, attività fisica, come ad esempio fare lunghe passeggiate, ha numerosi effetti positivi.

Mia mamma è morta per un tumore al seno… adesso anch'io dovrò fare la mastectomia preventiva come Angelina Jolie?

La familiarità è un importante fattore di rischio, ma solo il 5-10% dei casi è dovuto ad una predisposizione ereditaria associata, soprattutto, a mutazioni nei geni BRCA1/BRCA2 (1). Con la mastectomia preventiva il rischio di tumore tuttavia diminuisce, ma non si azzera (può presentarsi all'ovaio).

È inutile fare il pap test se sono giovane e sto bene?

Il lasso di tempo che passa tra infezione e sviluppo del tumore è lungo (e può essere asintomatico!), ma è possibile intercettare le lesioni precoci attraverso l’esame del Pap-test, per trattarle prima che degenerino (1).

Si può rimanere incinta a qualunque età?

I casi recenti di gravidanze portate a buon fine in età avanzate hanno creato la credenza errata che si possa concepire oltre i 50 anni. In realtà, si tratta di casi eccezionali perché proprio l’età è il fattore prevalente nel determinare la fertilità femminile.

Se sei incinta, è meglio evitare di fare il bagno al mare?

Non esistono controindicazioni ad un’attività fisica come il nuoto durante la gravidanza, anzi è stato dimostrato in più studi che l’attività fisica durante questo periodo, se effettuata in modo corretto, ha effetti positivi sia sulla salute della mamma che su quella del nascituro.

Con il taglio cesareo, si possono fare gli addominali senza paura che si riapra la ferita?

Il Collegio Americano di Ostetricia e Ginecologia raccomanda alle donne che hanno partorito di riprendere l'attività fisica gradualmente e quando si sentono pronte (1). Per le donne che hanno effettuato un taglio cesareo è necessario aspettare almeno 6 settimane, ovvero il tempo medio di guarigione della ferita se non ci sono state ulteriori complicazioni (ad esempio infezione della ferita) (2).

È vero che durante l'allattamento non posso  rimanere incinta?

Il mancato uso di metodi anticoncezionali comporta la possibilità di una gravidanza, anche durante l’allattamento. È, comunque, vero che in questa fase si riduce tale possibilità, ma non si azzera (1).

Bere birra fa produrre più latte?

Se bevo birra non è vero che produco più latte! Alcuni studi, infatti, dimostrano che il luppolo e il malto contenuto nella birra non hanno l’effetto di aumentare la produzione del latte nella donna (1). Dopo il parto, la montata lattea accade fisiologicamente, mentre il mantenimento della produzione di latte si ha soprattutto in risposta alla suzione del bambino. Allattare il piccolo con frequenza e regolarità in risposta alle sue necessità, senza seguire orari dittatoriali, è il miglior modo di mantenere una buona produzione di latte. Non esistono alimenti presunti induttori della produzione di latte.