Può la cannella essere usata per curare il diabete?

Aggiungere polvere di cannella agli alimenti che consumiamo può renderli più gradevoli al gusto, ma non esistono prove scientificamente valide che questa abitudine aiuti a combattere il diabete.

Il cibo senza lattosio è più salutare?

Consumare alimenti senza lattosio da parte di persone non effettivamente intolleranti, oltre ad essere inutilmente costoso in termini economici, può far diminuire, a lungo andare, la produzione dell’enzima lattasi.

L’acqua che bevevano i nostri nonni era più sicura di quella che beviamo ora?

In Italia possiamo sicuramente affermare che non è così. Conosciamo gran parte di ciò che può rendere l’acqua ‘non sicura’ per la salute e, attraverso un costante miglioramento tecnico e scientifico, sappiamo come tenere i diversi pericoli o eventi dannosi sotto controllo. Ad esempio, prevenendo la presenza di batteri e virus o di sostanze tossiche.

È meglio non bere l’acqua del rubinetto perché contiene sostanze tossiche?

In Italia ci si può fidare a bere l’acqua potabile del rubinetto di casa perché ha una buona qualità.

Le banane sono il cibo più ricco di potassio?

La banana è sicuramente un frutto ricco di potassio, ma altri alimenti, soprattutto di origine vegetale, contengono quantità molto superiori di questo minerale.

L’ananas brucia i grassi: ma è proprio così?

Spesso si sente dire che l’ananas bruci i grassi. Sulla capacità del frutto di agire come brucia grassi e quindi come dimagrante si sono affermate false convinzioni. Facciamo chiarezza.

I grani antichi contengono meno glutine di quelli moderni?

Non ci sono prove scientifiche sufficienti per ritenere che le varietà di grano coltivate circa un secolo fa, recentemente reintrodotte in commercio, abbiano proprietà nutrizionali che le rendono preferibili ai grani moderni e che siano adatte ai soggetti celiaci.

Quando prendo i farmaci posso mangiare quello che mi pare?

Numerosi sono gli esempi di interazione tra farmaci e alimenti.